ALCHERA

IL TEMPO DEL SOGNO

ALCHERA – IL TEMPO DEL SOGNO

 

VENETO BIANCO VINO PASSITO
Il Conte da Schio nel suo libro sulla viticoltura ed enologia vicentina del 1905 cita una produzione di vino dolce limitata alle cantine delle famiglie nobiliari del territorio. Il passito nei tempi passati era un vino riservato alle dame delle poche famiglie benestanti che trascorrevano l’estate nelle ville di Costozza. Per i mezzi e le conoscenze limitate del tempo, sempre il da Schio, descrive questi vini come “croce e delizia per i maestri cantinieri”. Ad oggi il territorio Berico non ha una tradizione importante nella produzione di questi vini. L’Alchera è frutto di una rivisitazione di quella piccola produzione citata nei libri di inizio del secolo scorso. Abbiamo usato principalmente la Garganega, varietà autoctona per eccellenza ed altre varietà per mantenere la freschezza e la beva.

 

TORNA INDIETRO
TOP
WhatsApp
Servizio Clienti
Bisogno di aiuto? Chatta con noi su WhatsApp! Ti risponderemo il prima possibile!